Giovedì 18 ottobre - in occasione della
"Settimana della lingua Italiana nel mondo"
alle ore 17.00 - nella sala della
Chiesa riformata francese - Predigergasse n. 3 - Berna
Concerto eseguito da:
Davide Montagne
(Violino/Viola)
e
Andrea Bisegna
(Viola)

con il seguente programma:
Alessandro Rolla, Wilhelm Friedemann Bach, Ignaz Pleyel e
Astor Piazzolla
--------------------
Davide Montagne
Nato a Verona nel 1981, incomincia lo studio del violino presso il Conservatorio
de L’Aquila nella classe di Sabatino Servilio, dove si diploma in viola nel 2000
col massimo dei voti. Si perfeziona in seguito presso il Conservatorio di
Maastricht nella classe di Mikhail Kugel, seguendo contemporaneamente
i corsi di Igor Sulyga a Oviedo, in Spagna e di Simonide Braconi presso
la scuola di Milano. Dal 2009 vive in Svizzera dove si é perfezionato
presso i Conservatori di Ginevra e di Losanna nelle classi di Zoltan
Toth e di Gilad Karni. Attualmente segue i corsi della violista Aida
Carmen Soanea e della violinista Monika Urbaniak. Ha collaborato
in varie formazioni orchestrali in Italia e all’estero quali, l’Orchestra
Rai di Torino, La Scala di Milano, l’Orchestra Filarmonica del Lus-
semburgo, la Welsh National Opera di Cardiff, l’Ensemble
Contrechamps di Ginevra. Suona una viola ed un violino
costruiti da suo padre, Bruno Montagne, costruiti
rispettivamente nel 2004 e nel 2016.
--------------------------------
Andrea Bisegna
Nato ad Avezzano nel 1985, studia viola presso il Conservatorio
de L’Aquila nella classe di Sabatino Servilio, dove si diploma
nel 2009 col massimo dei voti. Si perfeziona in seguito presso
l’Accademia di Musica di Pinerolo con Danilo Rossi, seguendo
contemporaneamente i corsi di Simonide Braconi presso la
scuola di Milano. Vive in Svizzera dal 2009 dove si é perfezionato
presso “Hochschule der Kunste di Berna” e “Haute Ecole de Musique
di Losanna” nelle classi di Patrick Judt e di Gilad Karni. Attualmente
segue i corsi di Aida-Carmen Soanea e di Wilfried Strehle.
Collabora stabilmente con numerose formazioni orchestrali come:
Orchestre de chambre de Fribourg, Neues Orchester Basel, Ensemble
Paul Klee, Berner Kammerorchester, Basel Sinfonietta.
--------------------------

AVVISO IMPORTANTE
Entro il 15 maggio 2018 sarà pubblicata
"La Scandalosa Storia
della gloriosa Dante di Berna"
( per opera di un segretario, dittatore di altri tempi ).

I Presidenti e i Soci dei Comitati "Dante", sparsi nei
continenti, interessati,
potranno prenotare l'opera,
composta di 428 pagine, con il costo di € 18,00
(per la Svizzera il prezzo sarà venti franchi)
Tutto il ricavato sarà devoluto alla
Società
Dante
Alighieri di Berna, al fine di contri-
buire ad incrementare manifestazioni

culturali della città. A Berna il libro
sarà presentato, ai Soci ed allievi,
nel mese di ottobre, il giorno e
l'ora saranno indicati nel
mese di settembre,
tramite "La Voce.
Si terrà nella
Chiesa riformata francese
( Predigergasse n. 3 - Berna)

--------------------
Vi aspettiamo numerosi. Grazie.

--------------------
Gentili lettrici e cari lettori,
ci è giunta notizia che, giorno 20 ottobre 2016,
"è stata inaugurata a Berna una nuova biblioteca!"
Da parte di un sintomatico comitato di Berna s.d.a.
Ci si chiede: come si può inaugurare una biblioteca
con dei libri sottratti, con l'inganno, alla nostra
ultra centenaria Società Dante Alighieri di
Berna, appropriandosi pure delle tante
cose personali del suo Presidente?


 

 


---------